Qom – la città eredità di culto

Purtroppo in questi giorni siamo abituati a sentire notizie negative legate alla città di Quom , in Iran, dove sembra essere partito il primo focolaio di Corona Virus della nazione. Vorrei però cercare di riportare alla luce la parte bella di questa cittadina, fulcro dell’islamismo e scrigno di innumerevoli opere d’arte. Seconda solo a Mashad,…

Diario di una viaggiatrice

Uno dei posti più romantici al mondo lo trovi a Shiraz In Iran c’è un posto magico. Si trova a Shiraz. Ha un bellissimo giardino pieno di fiori, alberi di arancio amaro e al centro un piccolo monumento poligonale. Sotto questo monumento troverete una lapide in alabastro con tante iscrizioni in Farsi: la tomba di…

Diario di una viaggiatrice Lo Chador ieri e oggi a Shiraz

Ci si sveglia assai tranquilli in quelli di Shiraz visto la nottata lunga di viaggio. È una città giovane, la media dell’età mi sembra abbastanza bassa. Ho notato un approccio dolce con questa popolazione;spesso sorridente, gentile, ti saluta ed esclama:”Benvenuti in Iran!”.Pensavo fosse diverso. Pensavo mi guardassero con diffidenza; invece no. Siamo diversi ma ben…

Diario di una viaggiatrice

L’approccio mancato con lo Chador Sono arrivata a Shiraz indossando il velo, lo Chador, questo sconosciuto. È d’obbligo in tutto il Paese per una donna indossare lo Chador. Cerco di rispettare il più possibile le regole del Paese, come di prassi faccio, cercando di non fare uscire neanche un capello (o quasi) e di coprire…